Apertura Portale CSEA per la pratica Energivori anno 2021

Era questione di settimane, ora la comunicazione ufficiale è stata diramata ed interessa tutte le imprese ad alto utilizzo di energia (c.d energy intensive) che intendono mantenere – o anche migliorare – il proprio status energetico per beneficiare delle agevolazioni di settore previste.

La CSEA ha pubblicato la circolare n. 41/2020 relativa all’apertura del portale web per la dichiarazione dell’anno 2021 (http://energivori.ccse.cc/Energivori/).
Uno, il criterio principale che consente di individuare due tipologie di organizzazioni: le imprese neo costituite e e le imprese neo costituite.

Le imprese neo costituite (ovvero costituite da meno di un anno o quelle senza consumi negli anni precedenti per inattività) possono accedere al portale dedicato dal 30 settembre 2020 fino al 31 dicembre 2020 e devono presentare una dichiarazione basata sulle migliori stime dei dati di consumo ed economici dalle stesse elaborate per l’annualità 2020.
Decorsa la scadenza del 31 dicembre 2020, l’iscrizione all’elenco per l’annualità di competenza 2021 sarà possibile solo ed esclusivamente in occasione della sessione suppletiva.

Le imprese non neo costituite possono accedere al portale dedicato dal 30 settembre 2020 fino al 14 novembre 2020. Decorso tale termine, l’iscrizione all’elenco delle imprese a forte consumo di energia per l’annualità di competenza 2021 sarà possibile solo ed esclusivamente in occasione della sessione suppletiva (riapertura del portale a partire dal 28 febbraio dell’anno 2021 ed efficacia dell’agevolazione richiesta e concessa in sessione suppletiva a partire dal 1° febbraio 2021, perdendo quindi l’agevolazione del mese di gennaio).

Entro il 18 dicembre 2020 la CSEA pubblicherà sul proprio sito internet l’elenco delle imprese a forte consumo di energia elettrica per l’anno di competenza 2021, distinte per classi di agevolazione.

money_saving

Ai sensi dell’art. 8 della Delibera ARERA n. 217/2020, a partire dalla dichiarazione energivori post riforma anno di competenza 2021, per tutte le imprese che presentano la richiesta di ammissione ai benefici, sia durante l’apertura ordinaria del portale che durante la sessione suppletiva, sarà applicato un contributo in quota fissa a copertura delle spese di gestione sostenute dalla CSEA. Il contributo è fisso per anno di competenza, ma variabile di anno in anno. Per le dichiarazioni anno di competenza 2021 è stato fissato dall’ARERA un contributo pari a:

  • 100 € per le imprese che presentano la dichiarazione nella sessione di apertura ordinaria;
  • 300 € per le imprese che presentano la dichiarazione nella sessione di apertura suppletiva.

Il pagamento di tale contributo, le cui modalità saranno rese note da CSEA, è condizione necessaria per l’inserimento dell’impresa in elenco e non è in alcun caso rimborsabile.

assistenza per imprese energivore

Chiedi aiuto ad Econ!

Essere costantemente informati sui requisiti, sui cambiamenti normativi, sulle nuove soglie contributive, sulle classificazione imposte dal legislatore e sulle agevolazioni che si possono ottenere richiede preparazione e costante aggiornamento.
Econ Energy gestisce interamente gli adempimenti per le imprese energivore, accompagnando l’impresa dalla prima raccolta dei dati fino all’ottenimento delle agevolazioni previste.
Lo staff di Econ Energy valuta inoltre la Diagnosi Energetica redatta e gli interventi migliori da attuare e supporta l’adozione della ISO 50001 all’interno dell’azienda.

email

Vuoi sapere se sei rispetti i requisiti dei soggetti energivori?
Sei un soggetto energivoro e hai bisogno di aiuto per completare le pratiche?
Contattaci!

info@econenergy.it
+39 045 8167711

 

Photo credit _ Aykut Eke via Unsplash