diagnosi energetiche

Diagnosi energetiche obbligo di rinnovo nel 2019 – D. Lgs. 102/2014

Il 2019 vede rinnovarsi la scadenza per la redazione della seconda Diagnosi Energetica obbligatoria prevista dal D. Lgs. 102/2014.

Entro il 2019 tutte le Grandi Aziende e le Aziende Energivore dovranno nuovamente produrre il documento di Diagnosi relativo ai propri stabilimenti e/o edifici che dovrà essere redatto secondo le linee guida emesse da ENEA.

Da notare con particolare importanza che a partire da questa seconda scadenza, dovranno essere utilizzati dati misurati secondo le indicazioni di ENEA stessa.

ECON ENERGY, ESCo certificata UNI CEI 11352 di Gruppo Contec, fornisce il servizio di redazione delle Diagnosi Energetiche ed effettua preliminarmente la valutazione/validazione dei sistemi di monitoraggio presenti per valutarne la rispondenza ai requisiti indicati da ENEA nelle diverse “Linee guida per i monitoraggi energetici

 

 

Sei una Grande Azienda se sono impiegati più di 250 dipendenti e superi i 50 milioni di euro di fatturato.

Sei un’Azienda Energivora se vengono consumati più di 2,4 Gigawatt/ora di energia elettrica.

 

CHIARIMENTI, INFORMAZIONI, APPROFONDIMENTI

Fabrizio Baraldo

+39 339 5775489 o +39 049 7330721

fabrizio.baraldo@econenergy.it